Vino IGP Umbria

Nei due ettari e mezzo di vigneto coltiviamo soprattutto Sangiovese e Grechetto, varietà da sempre presenti in Umbria, per produrre un vino che sia davvero tipico dei nostri luoghi e non una forzatura realizzata ad arte. Il vigneto è ancora nel corso del suo periodo di “conversione”, in attesa di poterlo definire biologico. Significa che già ora (anzi, fin da quando lo abbiamo piantato) il vigneto è condotto con metodologie biologiche, ma non essendo ancora passati i termini di legge non possiamo ancora scrivere “biologico” sull’etichetta.

Visualizzazione di tutti i 7 risultati