Vicino al pollaio c’è un pruno che ha una strana fessura su un lato, una piccola cavità. Abbiamo sempre pensato che prima o poi ci avrebbero fatto il nido le vespe o qualche altro insetto, e invece … da qualche gionro ci si è stabilita una Cinciallegra, ci ha fatto il nido, e passa il suo tempo avanti e indietro a nutrire i suoi piccoli. La fessura è veramente piccola, eppure in qualche strano modo riesce ad arrivare in volo, piegare le ali in tempo per entrare per metà e poi “saltare” dentro al nido. Speriamo non se ne accorga la gatta 🙂

Elena ha anche fatto un brevissimo video che cattura l’ingresso e l’uscita della “Cincia”: